Virginia Vernocchi

 

Posizione : dottoranda in fisica

Tel : 0103536325
E-mail : vvernocchiThis email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Principali occupazioni : Monitoraggio ambientale – analisi ottiche e termo/ottiche

 

Dal 1 Novembre 2018 sono dottoranda in Fisica e nano-scienze presso il Laboratorio di Fisica Ambientale (Lab FisA), con borsa triennale concessa dalla Regione Liguria nell’ambito del POR FSE 2014-2020. Durante lo svolgimento del mio progetto, dal titolo “Effetti ambientali e sanitari delle nano-particelle e del bio-aerosol dispersi in atmosfera”, mi occupo di studi su nano-particelle e bio-aerosol: attenzione particolare è data alle correlazioni tra le loro proprietà e le condizioni atmosferiche. Fondamentale per questi studi è l’utilizzo di ChAMBRe (Chamber for Aerosol Modelling and Bio-aerosol Research), la camera di simulazione atmosferica presente al Dipartimento di Fisica di Genova, e la strumentazione ad essa collegata.

A Settembre 2018 ho conseguito la Laurea Magistrale in Scienza e Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Genova, con tesi “Sviluppo di tecniche termo-ottiche a più lunghezze d'onda per la caratterizzazione del particolato carbonioso disperso in atmosfera”. Ho svolto il lavoro di tesi presso il Lab FisA utilizzando differenti tecniche analitiche: Sunset EC/OC Analyzer, M.W.A.A. (Multi Wave-length Absorbance Analyzer), cromatografia HPLC-PAD e determinazione gravimetrica. Lo scopo della mia tesi sono state la determinazione della MAC (Mass Absorption Cross-section) del Brown Carbon a diverse lunghezze d’onda e una determinazione più accurata delle caratteristiche composizionali del particolato atmosferico raccolto su filtro.

A Settembre 2016 ho conseguito la Laurea Triennale in Scienza dei Materiali presso l’Università degli Studi di Genova, con tesi “Metodi ottici per la caratterizzazione degli aerosol atmosferici prodotti dalla combustione di biomass.”. Il lavoro di tesi è stato svolto presso il Lab FisA utilizzando tecniche analitiche quali il Sunset EC/OC Analyzer e il M.W.A.A. (Multi Wave-length Absorbance Analyzer). L’oggetto di studio del mio lavoro è stata l’evoluzione delle proprietà ottiche del particolato raccolto sul filtro in quarzo durante le diverse fasi dell’analisi termo-ottica (Sunset OC/EC Analyzer).